Eventi e Sagre Salento Lecce

1800x1800 29 maggio ARTS 2021 800x600Sotto la direzione artistica del Maestro Salvatore Cordella, Il Festival Internazionale delle Arti è pronto a ripartire con la sua nona edizione dopo lo stop nel 2020 imposto dalla situazione pandemica internazionale.  In un’armonia di suoni, passioni ed emozioni, il festival Ideato dall’Associazione International Arts Company, riprende la sua attività di presentazione al pubblico delle iniziative e la programmazione annuale dell’Associazione e di farne apprezzare i frutti dell’intensa attività artistico-culturale.

 
Se venerdì 28 maggio si parte con la mostra dedicata al genio di Leonardo Da Vinci e ai musicisti dell’epoca rinascimentale, con la riproduzione degli strumenti musicali dell’epoca a partire da schizzi e disegni del periodo, per sabato 29 maggio è previsto il primo vero appuntamento con la musica: dalle 20:00
le antiche note dal Medioevo al Rinascimento risuoneranno tra le mura della Sala Angioina del Castello di Copertino attraverso gli strumenti che il Maestro liutaio Michele Sangineto ha fedelmente riprodotto a partire da opere di celebri maestri del Rinascimento italiano (Organo di Carta e Piva a Vento Continuo di Leonardo da Vinci; Galoucorde e Sangicorde di Piero di Cosimo; Ribeca, Pandura e Liuti di Gaudenzio Ferrari; Claviharpa e Ghironda del Giorgione ed altri). Tali strumenti, probabilmente frutto della fantasia dei pittori, vengono adattati dal liutaio Michele Sangineto affinché essi non siano mere riproduzioni esteticamente armoniose ma che producano suoni, vibrazioni e melodie. “LEONARDO IL SUONO DEL GENIO – Strumenti musicali nell’arte pittorica”, a cura dell’Ensemble Antica Liuteria Sangineto è il concerto che, con i musicisti Adriano Sangineto, Caterina Sangineto e Jacopo Ventura proporrà un concerto con cordofoni popolari sugli strumenti costruiti dal M° Michele Sangineto, capostipite della liuteria: arpe, salteri ad arco e a pizzico. Con questa formazione, il gruppo esporta la musica popolare italiana dal tardo Medioevo al Rinascimento e per la serata dedicata al Festival Internazionale delle Arti, diretta dalla regia di Rosangela Giurgola, svilupperà il tema della Terra.

 

 

L’evento prevederà alle 19:30 un’ anteprima “LEONARDO  UOMO delle CONNESSIONI tra Arte Natura e Scienza” alla presenza del maestro Sergio La Stella - Direttore d’Orchestra, del Dr. Angelo Carlo Licci esperto in Medicina Integrata, funzionale e di regolazione e del Fisico Francesco Axel Librale, kinesiologo e fisico, studioso delle frequenze e del rapporto tra esse e l’uomo, per poi continuare con l’esposizione/mostra dei manufatti realizzati dall’Antica Liuteria Sangineto e una performance in cui gli stessi strumenti vengono impiegati per la realizzazione di un vero e proprio concerto intermezzato dall’illustrazione del loro funzionamento.

 

La rassegna rientra inoltre nelle attività progettuali della “Programmazione Custodiamo la cultura in Puglia” sostenuti dalla Regione Puglia e dal Teatro Pubblico Pugliese (Fondo Speciale per la Cultura e Patrimonio Culturale L.R. 40 art. 15 comma 3 – Investiamo nel vostro futuro).

 

Inizio convegno ore 19:30

Inizio concerto ore 20:00

 

Ingresso 10 € su prenotazione – posti limitati

PER INFO E PRENOTAZIONI:

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - ph. +39 328 2426875

Link utili

Facebook: @InternationalArtsFestival

Instagram:  @festinart

Twitter: @festinart

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCAR5OswZ4D8pdN2GNDFJdfA

Sito web: http://www.internationalartsfestival.it/

Pin It