Inizia poi il suo nuovo percorso di music producer nel suo studio a Los Angeles con la moglie Jehnean Washington, soprano, attrice teatrale e medicine women delle tribu’ Yuchi, Seminole e Shoshone del nord America, con un progetto sperimentale di techno ed elettronica che lo riporta alla sua connessione ormai di molti anni con la città di Black Rock City(Nevada), più semplicemente “Burning Man”, l’evento considerato unico nel suo genere di arte, musica, radical inclusion più grande e prestigioso del pianeta. Inoltre, fonda la sua propria Label AL-KEE (tribu’ in lingua Seminole) che offre servizi di programmazione musicale, partiture midi e sintetizzatori, registrazioni, mixaggi e masterizzazione.

Presentazione di “Heartbeat”:

“Heartbeat” è la passione incontrollata, l’amore sfrenato ed indomabile, più di 60 suoni di sintetizzatori diversi, 10 sezioni ritmiche tra ritmo e aritmia, 8 giorni per trovare il giusto suono ed equilibrio tra il tutto, la traccia più complessa e articolata fino ad ora e ancora lo stesso motivetto tra nenia e canzonetta ripetuto tra dub, tech house e classica, il coro a -3db di Lufs, le voci al vocoder al canto di Love spins higher, pensata più come un intro ai live show , uno scalda folla tra glitch e battiti che arriva dritto al cuore.

Link streaming Spotify: https://open.spotify.com/album/377gLt9ghNLLKcbGHdOiab

Link Distrokid: https://distrokid.com/hyperfollow/antgul/heartbeat-feat-jehnean-was...

web links:

https://www.linkedin.com/in/antonio-gullo-1b3b931aa

https://www.instagram.com/antgul_tech/

https://www.facebook.com/AntGul-tech-113733263686269/

Pin It

cerca