Presentazione “Heartbeat”:

“Heartbeat”, sia pezzo che video, è un esperimento senza dubbio audace. Dal punto di vista sonoro è un marasma electro stupefacente: cambi di ritmo continui, sonorità da video game retrò accanto ad altre sci fi. Il lyric video è una sorta di celebrazione della digital art con colori e forme tanto avantpop.

Il protagonista di “Heartbeat” è l’amore ai tempi del cyberspazio: cuori iconici la fanno da padrone e si intrecciano con circuiti elettrici mentre un battito cardiaco/sonoro/visivo pervade l’intera canzone, una canzone beffarda, eccentrica, goliardica. Una canzone che trasmette dinamismo ed energia.

“Heartbeat” è una trottola impazzita, fuori controllo: proprio come noi mentre digitiamo alla tastiera rincorrendo un amore. Cuori o altre emoticon rappresentano il nostro linguaggio. Immagini, suoni, input, video fusi insieme sono il cyberspazio nel quale ci immergiamo quotidianamente.

Video link: undefined

web links:

undefined

undefined

undefined

Pin It

cerca