La canzone rappresenta una serie di istantanee spietate e cupe del nostro presente, in cui sembra evidente che di questo passo non andrà tutto bene. È arrivato pertanto il momento per un ultimo disperato appello, ben riassunto dal titolo, che è quello di provare ad innescare il cambiamento, liberando le passioni umane da una realtà sempre più artefatta, grazie ad un rinnovato amore per sé stessi e per gli altri.

Il brano risulta pertanto carico di sentimenti contrastanti, evocati da una voce emotivamente delicata, puntellati ritmicamente da un groove incalzante, caratterizzato da sonorità rock e innervato da arpeggi di bassi sintetici, come a rappresentare icasticamente alcune tra le dicotomie più significative della società attuale, vale a dire quelle tra analogico e digitale, e tra corpo fisico e profilo virtuale.

Max Deste è un cantautore e scrittore svizzero di lingua italiana. Laureato in lettere, sposato e padre di tre figli, vive nel Canton Ticino (Lumino). È anche insegnante e direttore di un centro di meditazione. Ha pubblicato romanzi (nel marzo del 2022 uscirà il prossimo), poesie, pièces teatrali, saggi e numerose produzioni musicali, con le quali racconta e denuncia la solitudine dell’uomo contemporaneo in una società sempre più tecnologica e individualista. Si esibisce dal vivo proponendo anche i più grandi successi italiani e internazionali in un’originale versione “One man band”.

Link per lo streaming:

https://maxdeste.hearnow.com/innesca-la-felicit%C3%A0

Pin It

cerca