All’indomani delle elezioni regionali, inoltre, la consigliera comunale di Taranto Carmen Casula, aggiungendosi alla collega Gina Lupo ed al sottoscritto, ha aderito al nostro movimento e altri amministratori della provincia jonica si accingono a seguirla. La nostra ispirazione cristiana, il posizionamento centrista e l’aggregazione civica – continua Stellato - che sin dall’inizio ci caratterizzano per identità valoriale, hanno fatto di Puglia Popolare un progetto politico vincente ed hanno consentito quell’abbraccio popolare che i cittadini di Taranto e provincia desideravano, da tempo, ricevere. Nei prossimi giorni, riuniremo l’assemblea degli amministratori, dei dirigenti, degli amici e dei simpatizzanti di Puglia Popolare per dare seguito ad una complessiva analisi del voto, per continuare con la strutturazione dei componenti dei direttivi cittadini e provinciali, e per discutere dello scenario politico locale, regionale e nazionale al fine di definire ogni utile strategia politica in previsione delle prossime scadenze elettorali a breve, medio e lungo termine. Faccio, pertanto, appello – conclude il neo consigliere regionale – a tutte quelle forze politiche, moderate e civiche della terra jonica, affinchè possano ritrovarsi con Puglia Popolare in questo ambizioso progetto che fa della pluralità e della collegialità dei processi decisionali i suoi fari ispiratori".
Pin It

cerca