Il brano, prodotto dallo stesso Aka 7even, con mix e mastering a cura di Cosmophonix Production, fonde magistralmente Pop e Reggaeton all’impronta rap/trap dei 3 artisti campani, di nuovo insieme dopo il successo di “Sànta Marìa”, il singolo della scorsa estate che ha fatto ballare l’Italia, ottenendo sin dalla prima settimana ottimi riscontri da pubblico e critica.

E se “squadra che vince non si cambia”, Aka 7even (reduce dal successo di “Prima ti amo poi mi pento” con Yoseba), chiama nuovamente a collaborare con sé Gaglia e Shine, che arricchiscono il brano con il loro stile inconfondibile e la loro timbrica tipicamente Reggae/Dancehall.

Link Spotify: https://open.spotify.com/album/6UpfQrS8FGkjuUfoQzjjvv

Generi e colori differenti si uniscono per dar vita ad un prodotto finale unico, dal sapore estivo, fresco e frizzante: un sound latino irresistibile, da cui è impossibile non farsi trascinare, su cui si posa un testo accattivante e malizioso, che dice tutto senza sfociare mai nel volgare; una maturità autorale – nonostante la giovane età dei tre artisti -, che porta all’espressione di concetti molto espliciti, senza renderli necessariamente manifesti.

«Io, Gaglia e Shine – racconta Aka 7even -, avevamo deciso da tempo di tornare a collaborare, sulla scia dei feedback positivi ottenuti lo scorso anno con “Sànta Marìa”. Sappiamo tutti che, purtroppo, questo 2020 ha avuto un inizio terribile, con l’emergenza sanitaria COVID-19 che ha messo in ginocchio il mondo intero. Così abbiamo scelto di scrivere un pezzo che, ci auguriamo, possa portare freschezza, positività e leggerezza, in modo da ripartire al meglio a fine estate»

«”Chupa” – conclude Gaglia della BossFamily – è nato con un colpo di genio, il binomio BossFamily ed Aka 7even è pura genialità, un po’ come i “pom pom” delle tipe che si muoveranno a tempo di musica sul nostro nuovo singolo!»

Ad accompagnare il brano, il videoclip ufficiale, diretto da Tony Becher, che rispecchia lo stile spumeggiante e seducente del pezzo.

video link: https://www.youtube.com/watch?v=OJWcmIehyfg

Photo credit: Marco Russo

Pin It

cerca