Il video documenta l’antica arte dei patrachitra, dipinti su stoffa che vengono accompagnati dal canto della storia rappresentata, a mano a mano che sono srotolati. Ad unire pittura e canto, sono le donne di Naya, villaggio del West Bengala in India, depositarie di quest’arte che si tramanda da 2500 anni. Potranno anche essere visionati dal vivo dei patachitra che hanno interpretato aspetti biografici e filosofici del poeta indiano.

Inoltre, l’attore e regista Salvatore Negro curerà un reading delle poesie di Tagore. Intermezzi musicali saranno curati da Enrico Tricarico al pianoforte e Tiziano Corrado al violino.

Questa serata è in programma nel periodo che era diventato di tradizionale svolgimento della Settimana della cultura del Mare. L’evento è slittato a causa della pandemia da Covid-19 e la nuova data della nona edizione si svolgerà dal 5 all’11 dicembre 2020. Il programma sarà comunicato in dettaglio successivamente. Si può anticipare che seguirà il format tradizionale, sarà data maggiore enfasi alla dimensione digitale, ma rimarranno le manifestazioni in presenza.

Nel rispetto della normativa anti-pandemia, per partecipare alla serata di venerdì 25 settembre sarà necessario essere muniti di mascherina e prenotare telefonando al numero  0833 261038.

Dettagli e contatti su: settimanadellaculturadelmare.it ,

Facebook https://www.facebook.com/pg/settimanaculturadelmaregallipoli

e Instagram https://www.instagram.com/settimanaculturamare

 

 

Pin It

cerca