Da venerdì 19 dicembre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Silhouette”, il nuovo singolo di Diego Random.

Silhouette è un brano dalle sonorità intime e dirompenti che lascia spazio a melodie ampie e ad una narrazione carica di emozioni. Racconta la necessità di contatto fisico e mentale con la persona che si ama e al contempo le difficoltà e i tormenti che spesso ne conseguono. L’autore da spazio alle sue metafore attingendo ad un immaginario legato al mondo della cultura urban e streetwear, che incornicia questo singolo. Continui sono i riferimenti alla contrapposizione tra tormenti e gioie, bene e male, angeli e demoni, che confluiscono trovando una pace agrodolce nel caos dell’amore.

 

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo inedito: «Silhouette è il primo brano in cui, a modo mio, tratto in maniera predominante ed esplicita l’insidioso tema dell’amore. Vede confermata la collaborazione con DeadlyCombination al beat e con SpakaFra alle riprese e montaggio del videoclip ufficiale. Questa canzone la scrissi quasi un anno fa ed è finalmente arrivato il momento di renderla pubblica, affinché possa mostrare un lato della mia discografia fino ad ora rimasto nascosto. Ho poco da aggiungere, la canzone parla per me ed è lei stessa la sua migliore descrizione».

 

Il videoclip ufficiale del brano diretto da SpakaFra e da Diego Random, si possono trovare diverse scene che riprendono alcune immagini raccontate nella canzone. È centrale la presenza di una ragazza, visibile soltanto con la sua ombra o la sua silhouette, contrapposta alla presenza di figure mascherate, personificazioni di ansie, pensieri bui e paranoie. I demoni e la ragazza non sono mai presenti nello stesso momento, quando ci sono loro, lei non c’è e viceversa. In alcune scene si vede come la silhouette della ragazza venga rapidamente sostituita dalle silhouette dei demoni. Interpretabile sia come il dolore che provoca l’assenza della persona che amiamo, sia come il malessere che l’amore stesso può causare.

 “Se non sto con te, dura un giorno la notte”, infatti, si può leggere in due modi: stare senza la presenza della persona che amiamo, in carne ed ossa e vicino a noi, oppure essere privi di un amore desiderato. In ogni caso il risultato porta alla presenza delle figure mascherate. Bene e male che si intersecano e che si distinguono solamente a seconda della prospettiva attraverso la quale si osservano.

 

 

Biografia

Diego Gervasio (Torino, 22/01/00 ) in arte Diego Random è un artista della Periferia Torinese caratterizzato da uno stile multiforme, conseguenza della centralità del processo di scrittura nelle sue opere. Al marzo del 2017 risale il suo esordio con la pubblicazione del brano autoprodotto Strabismo di Bacco, al quale succede l’incontro con il produttore Steve Tarta (Stefano Tartaglino) con cui avvia una collaborazione duratura negli anni. Collaborazione che porta Diego nel giro di un anno a rilasciare il suo primo Ep Nebbia e al debutto sui palchi di Torino, Messina e Milano. Il periodo 2019-2020 è caratterizzato dal rilascio di molteplici singoli tra cui Come Torino La Notte in collaborazione con Klaire e Voci in Testa pubblicato da parte di Real Talk Music ad aprile 2020 che coinvolge il Brand On My Way (OMY) e il videomaker Spaka Fra. Verso la fine del 2020 vede un allargamento del collettivo con cui lavora al quale si aggiunge il produttore Davide Ciruolo (Deadly Combination).

Pin It

cerca