Carissimi utenti, un'altra ricetta con le mandorle! Questi sono i tipici biscotti pugliesi , buoni da soli o accompagnati da un buon bicchiere di vino dolce, come un Moscato o un Aleatico di Puglia dolce.

INGREDIENTI:

500 g di farina 00

300 g di mandorle pelate

2 bustine di lievito vanigliato

250 g di zucchero

1 dl di latte intero

2 uova e 1 tuorlo

1 limone

4 cucchiai di olio d'oliva

PREPARAZIONE:

Dopo aver tostato appena le mandorle in forno, servendovi di una teglia rivestita di carta da forno, frullatele con un cucchiaio di zucchero. In una coppa unite alla farina le mandorle, lo zucchero rimasto, le bustine di lievito, la scorza grattugiata del limone; amalgamate e impastate con le uova, l'olio, il latte versato a filo, fino ad ottenere un impasto morbido.

Infarinatevi le manie create col composto una sorta di salame, spesso 5 cm, sistematelo in una teglia e spennellatelo col tuorlo d'uovo prima sbattuto con un goccio d'acqua.Infornate a 200° per 20 minuti. Una volta sfornato e raffreddato un po', tagliate questo salame a fette spesse 1,5 cm. Sistemate orizzontalmente le fette anche nella stessa teglia e cuocete per altri 20 minuti, questa volta a 180°, fino a doratura omogenea.

Aspettate il completo raffreddamento dei biscotti prima di servire!

cerca