Come di consueto, prima dell’inizio della rappresentazione sacra, si assisterà nel tardo pomeriggio alla sfilata dei circa trecento attori e figuranti per le principali vie del paese. Il maxi corteo partirà da Piazza Orologio e risalirà Corso Vittorio Emanuele, per poi proseguire lungo via Roma, via Fornace e via Noci. Dopodichè, la lunga carovana attraverserà il canale Lagnone della gravina, sino ad arrivare in rione Casale, scenario della manifestazione.

È proprio qui che si ripercorrerà mediante ben 22 scene tratte dai Vangeli  la vita di Gesù. La perfetta scenografia, una colonna sonora emozionante, giochi di luci e un’atmosfera unica si fonderanno insieme regalando al pubblico uno spettacolo unico.

La Passio Christi e la gravina di Ginosa sono state recentemente premiate col bollino “Meraviglia Italiana’’, progetto patrocinato dalla Camera dei Deputati, dal Ministro dei Beni ed Attività Culturali, dal Ministro della Gioventù e dal Ministro del Turismo.

L’iniziativa è stata realizzata in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia dal Forum Nazionale dei Giovani, volto a promuovere le 100 meraviglie della nostra Penisola tra siti paesaggistici e manifestazioni.

(C) http://taranto.ilquotidianoitaliano.it/2012/ginosa-conto-alla-rovescia-per-la-38-%CD%A3-edizione-della-passio-christi/

Pin It

cerca