Avete presente quando desiderate tanto un dolce in particolare ma vi manca qualche ingrediente per poterlo preparare? Ecco, a me è accaduto stamattina: avevo una voglia matta di plumcake ma zero yogurt ☹

In ogni caso non mi sono scoraggiata 😊 ed ho deciso di avventurarmi in una nuova versione senza yogurt...come si dice: di necessità virtù!

Il risultato è ottimo. La consistenza è meno spugnosa della versione classica, sinceramente l’ho addirittura preferito :D

Gli ingredienti sono:

  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • 300 g di farina 00
  • 75 ml di latte
  • Un cucchiaio di olio di semi
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di lievito e aroma di vaniglia
  • 150 g di gocce di cioccolato

Iniziate con il lavorare insieme le uova e lo zucchero con le fruste elettriche, poi a pioggia aggiungete la farina poco per volta. Una volta incorporata la farina aggiungete l’olio e il latte con dentro sciolto il lievito e la vaniglia.

A questo punto rivestite uno stampo per plumcake con della carta forno ed un attimo prima di versarci il composto aggiungete le gocce di cioccolato all’impasto.

Infornate in forno già calo a 180° per mezz’ora. Prima di sfornare fate la prova stecchino. Mettete a raffreddare su di una gratella e servite con una spolverata di zucchero a velo.

Buona colazione, e fatemi sapere :*